andrea tardino fitness lavoro

Wellness&Go: i benefici del fitness per chi lavora

Fare attività fisica con costanza è sicuramente un’ottima abitudine per tutti, ma soprattutto per chi lavora, poi, ritagliarsi una pausa ogni giorno di 30 minuti dalle attività quotidiane e dal lavoro per dedicarsi al fitness è importante per avere benefici sia a livello mentale che fisico.

Andrea Tardino, personal trainer che ha lavorato presso prestigiosi centri sportivi, sa quanto sia importante per chi lavora poter fare attività fisica, tanto che ha creato il format Wellness&Go che, fin dai primi giorni della pandemia, ha portato il fitness in ogni azienda e in ogni casa.

Il corporate wellness, d’altronde, sta diventano una realtà anche in Italia e molte aziende inseriscono programmi di fitness dedicati ai dipendenti. Tuttavia, l’idea di Andrea Tardino supera quella della palestra aziendale e dei corsi tra le pareti dell’ufficio e prevede allenamenti che possono essere praticati ovunque, anche a casa, magari prima di andare al lavoro, durante la pausa pranzo o al rientro.

Wellness&Go è stata infatti una delle prime realtà italiane a promuovere il corporate wellness e oggi è un format richiesto da numerose imprese.

I benefici del fitness per i dipendenti spiegati da Andrea Tardino

Passare lunghe ore al PC o alla scrivania è deleterio per la salute del fisico e della mente. Infatti, oltre ad ansia e stress, la sedentarietà porta a dolori articolari e muscolari, che interessano soprattutto le zone del collo, spalle e schiena, a problemi di postura e alla perdita di tonicità dei muscoli.

Praticare attività fisica, invece, oltre e migliorare la forma fisica e alleviare tensioni muscolari, permette di incrementare anche la motivazione, stimola la capacità di lavorare in gruppo e migliora anche la memoria.

Su quest’ultimo aspetto, Andrea Tardino ha pubblicato un interessante articolo nel suo blog in cui spiega come l’attività fisica permette di incrementare la memoria. A conferma di ciò c’è uno studio condotto dalla McMaster University, secondo cui anche solo 30 minuti di attività fisica giornaliera, la stessa prevista dal format Wellness&Go, andrebbe a migliorare la memoria ad alta interferenza, quella che permette di riconoscere due concetti appresi in precedenza come notare la differenza tra due modelli di auto.

Fare attività fisica e seguire un’alimentazione sana, tra l’altro un concetto che viene promosso da Andrea Tardino attraverso una serie di seminari previsti dal programma Wellness & Go, significa anche prevenire patologie cardiovascolari e del metabolismo. Dipendenti più sani, quindi, si traduce per le aziende anche in un notevole risparmio dato che, secondo AdnKronos, un collaboratore in buona salute aiuta a risparmiare 1500 euro all’anno per le spese mediche.

attività fisica gruppo

Sempre nel suo blog, poi, Andrea Tardino sottolinea quanto sia importante anche l’allenamento in gruppo: i workout di Wellness&Go possono essere svolti in azienda, con i colleghi, o a casa con i famigliari e, in questo modo, si incrementa la motivazione e si stimola la capacità di team working.

Gli allenamenti di Wellness&Go prevedono diverse discipline, che spaziano da attività cardiovascolari e più intense fino a sessioni di Pilates o Yoga, e possono essere svolti tramite piattaforma streaming, anche senza attrezzi. Molta importanza, ad esempio, viene data allo stretching, un’attività che viene spesso sottovalutata, ma che è fondamentale per prevenire tensioni e dolori, per preservare la flessibilità dei muscoli e per recuperare velocemente dopo l’attività fisica.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.