Ikinesy: un tester di autovaluazione unico al mondo

Oggi la kinesiologia è parte integrale dei metodi diagnostici per diverse situazioni, questo test ti consente di avere una risposta immediata e precisa direttamente a casa tua

Ikinesy di cosa stiamo parlando

Ikinesy può essere di valido aiuto in molti momenti della tua vita, ti consente di individuare tutte quelle sostanze che potrebbero contenere elementi che a te non farebbe affatto bene punto il rispetto del corpo, dell’organismo ma soprattutto l’importanza di sapere le cose delle quali ci entriamo deve assumere un valore fondamentale. Quando andiamo al supermercato per  fare la spesa, dobbiamo leggere sempre attentamente quello che stiamo per acquistare perché e quel cibo che noi ingeriamo che ci porta ad un migliore stato di benessere o meno.

Certamente non possiamo conoscere in anticipo come il nostro organismo potrebbe reagire ad una determinata sostanza o un particolare tipo di alimento. Questo naturalmente è il discorso che può essere allargato anche agli integratori o alcune vitamine.

Nella nostra vita non interagiamo con gli altri attraverso una serie di relazioni molto complesse dunque, quello di cui noi siamo fatti sono dinamiche emozionali e chimica.  A livello inconscio è possibile attraverso prova una reazione fisica a capire la compatibilità che si può avere con un’altra persona. L’inconscio è una parte fondamentale di noi stessi che reagisce in maniera istintiva nell’accettare ed individuare quelle condizioni tali che possano migliorare il nostro stato di benessere psicofisico.

Come funzione Ikinesy

IKINESY Indica proprio come il corpo riesce a reagire dinanzi ad una situazione conflittuale, ad una precisa domanda ho un certo argomento. Si tratta di un test muscolare, una prova di spesso probabilmente alcuni specialisti ti avranno già posto. Ci sono molti professionisti come psicologi di tutto il mondo che utilizzano questo tipo di strumento per poter avere un approccio migliore con il paziente.

Quando utilizzi da solo questo strumento sappi che il primo test è certamente quello più attendibile in quanto poi successivi potrebbero essere facilmente influenzati dal subconscio.

Ecco allora che nel caso in cui dovessimo verificare che la forza muscolare diminuisce è bene rivolgersi al proprio medico: indicherete a lui il test che avete eseguito e sarà poi insieme a voi a concordare la migliore strategia da poter seguire.Ovviamente non dovete assolutamente abbandonare nessun tipo di terapia in corso senza esservi rivolti al vostro medico curante.

Come eseguire il test con IKINESY

Per utilizzare il test di kinesiologia si pone una domanda per capire che tipo di risposta dall’organismo. Questa è l’unica soluzione che ti consente di poter utilizzare il testo in maniera autonoma.

In altri casi è necessaria la presenza di una persona che possa coadiuvare l’esercizio ma soprattutto verificare l’intensità della forza. Attraverso questo piccolo cilindro che viene spinto verso il basso, l’anello indica il livello di forza raggiungendo fin dove riesce a essere compresso. A questo punto si passa di effettuare il test con l’altra mano l’intensità della forza ovviamente è stata memorizzata durante la prima fase del test e questo permette di dare una risposta chiara e precisa per individuare anche i possibili rimedi rispetto al problema che è stato posto.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.