Inventario ECHA

L’inventario ECHA delle classificazioni e delle etichettature delle sostanze

A cosa serve l’Inventario ECHA della classificazioni ed etichettature delle sostanze?

Con la libera circolazione delle merci e delle informazioni, è diventato sempre più difficile tenere ogni cosa sotto controllo.

Esistono però regolamenti e norme, a livello nazionale, europeo ed internazionale, che costantemente si aggiornano per poter stare dietro a questo mondo frenetico.

Ci sono poi dei settori nei quali è assolutamente necessario tenere sotto controllo non solo la circolazione delle merci, ma i prodotti stessi.

Tra questi ci sono sicuramente le sostanze chimiche pericolose.

Queste miscele possono spesso risultare dannose per la salute collettiva dell’uomo e dell’ambiente.

Per questo motivo esistono numerosissime procedure per tenerne sotto controllo gli spostamenti, ma soprattutto la composizione.

Vengono quindi accuratamente classificate ed etichettate sempre secondo gli standard dei paesi in cui vengono immessi sul mercato.

In Europa abbiamo l’ECHA a vigilare su queste sostanze, e tutte le informazioni sono contenute nell‘Inventario ECHA C&L.

L’inventario ECHA – classificazione ed etichettatura

L’inventario ECHA per la classificazione e l’etichettatura è un database che contiene tutte le informazioni a riguardo sulle sostanze chimiche, ricevute in fase di notifica dai produttori e gli importatori.

Contiene inoltre la lista delle classificazioni armonizzate a livello globale, completa dei nomi di tutte le sostanze armonizzate tradotte i  tutte le lingue dell’UE.

Sono le informazioni derivate dai dossier di classificazione ed etichettatura fornite dagli operatori del mercato, che l’ECHA raccoglie nell’inventario.

Tuttavia non ne controlla il contenuto.

Questo perché la quantità di informazioni che contiene è sempre in continuo mutamento, nuove informazioni arrivano ogni giorno e molte vengono modificate.

Quindi mantenere l’inventario ECHA è uno sforzo che deve essere fatto da entrambe le parti.

Coloro che notificano infatti, sono tenuti sempre a controllare l’accuratezza delle informazioni che immetto, e aggiornarle se necessario.

Esistono criteri beni precisi perché le informazioni contenute all’interno siano in linea con gli standard di questo inventario.

Inoltre esiste un metodo ben preciso che permette di cercare le sostanze necessarie nel modo più efficiente possibile.

Tutte queste specifiche sono ritrovabili all’interno del fornitissimo sito ECHA.

Tuttavia non è sempre semplice destreggiarsi tra queste procedure burocratiche senza incappare in qualche errore.

La loro importanza è fondamentale, e quindi fare tutto con precisione è nell’interesse comune.

Per questo motivo è necessario avvalersi dell’assistenza di personale altamente specializzato in questo campo, come gli esperti di Chemicals Consulting.

Chemicals Consulting- un aiuto necessario per la vostra sicurezza

Chemicals Consulting è una divisione della Safe&Sound Srl  che da tantissimi anni si occupa di fornire consulenza professionale in materia di procedure e adempimenti normativi riguardo alle sostanze chimiche pericolose.

I loro operatori altamente professionali saranno in grado di fornirvi sostegno ed aiuto nel completare quelle procedure così importanti ma complicate, che servono a mantenere in sicurezza la vostra azienda e la comunità.

I loro servizi sono variegati ed adatti ad ogni esigenza, rivolti a tutti coloro che lavorano nel settore delle sostanze chimiche, che siano aziende o società.

Sul loro sito troverete tutti i riferimenti necessari per poter contattare gli esperti che vi assisteranno con grande competenza.

Non esitate quindi a contattare Chemicals Consulting, perché la vostra serenità non ha prezzo, e nel mondo delle sostanze chimiche pericolose ogni aiuto è fondamentale.

Fonte foto: ambientesicurezzaweb.it, eclogaitalia.it

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.